I ladri aumentano con la bella stagione

Crescita di furti in ambito residenziale

Marnate 24 Maggio 2017 – non è un luogo comune che andando verso la bella stagione i furti nelle abitazioni aumentano ed il periodo più caldo dell’anno è proprio quello preferito dai Ladri che trovano sempre più spesso case abbandonate per periodi di ferie o, come dimostra la tendenza degli ultimi anni, abitazioni con le finestre aperte (quindi facili da penetrare) ed in cui sono presenti i proprietari che diventano facile preda per farsi aprire casseforti e nascondigli di denaro.

L’aumento dei furti in ambito residenziale è contraddistinto anche dalla presenza di una tipologia più imprevedibile di criminali: i ladri meno esperti. Si tratta di quei ladri che spesso lavorano in solitaria, non hanno capacità specifiche e che spesso sono più pericolosi dei ladri navigati. Sono più pericolosi perché meno abituati a gestire situazioni di pericolo, di imprevisto e di gestione dei rapinati o degli ostaggi. Spesso tali individui non eseguono specifici sopralluoghi per imparare abitudini e vulnerabilità dell’abitazione da violare ma si buttano quasi “alla cieca” in tentativi che, se non vanno subito a buon fine, vengono incautamente ripetuti nelle abitazioni vicine.

Durante la notte di mercoledì 24 Maggio, poco prima della mezzanotte un intruso viene intercettato dai sensori di movimento esterni del giardino di un’abitazione monitorata dalla Centrale Operativa di Lis. Il sistema di videosorveglianza dà agli operatori la conferma visiva di quanto rilevato dal sistema di allarme: la figura di un uomo staziona all’interno del cortile.

L’intruso rimane per qualche secondo nella proprietà senza l’apparente intenzione di procedere con il suo intento iniziale, quasi colto alla sorpresa dalla sirena del sistema di sicurezza. L’uomo desiste e presto abbandona la proprietà scavalcando di nuovo la recinzione.

Si contatta la Proprietà all’interno dell’abitazione e si riceve la conferma che la stessa scena è stata vista anche dagli abitanti della casa che spaventati ed attoniti vedevano l’individuo allontanarsi senza esitazioni.

Guardie Giurate sul posto insieme alle Forze dell’Ordine locali per constatare che dell’intruso non v’è più traccia.

Verranno fornite tutte le informazioni rilevate dai sistemi di sicurezza per procedere con le indagini.

Non sottovalutate mai l’importanza di un buon sistema di allarme esterno e di un servizio di monitoraggio: di questi tempi è l’unico modo per tenere lontani certi malintenzionati e non trovarsi in situazioni sgradevoli con i propri famigliari.

E.Arighi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *